Iscriviti    Login    Forum    Cerca    FAQ

Indice » Novità amplificazioni Giovanetti » Pedali - Stomp boxes




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 2 messaggi ] 
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Marshall Blues Breaker 1992 clone
 Messaggio Inviato: mar ott 14, 2014 4:57 pm 
Non connesso
Site Admin

Iscritto il: ven gen 26, 2007 5:01 pm
Messaggi: 615
http://giovanettihandwired.blogspot.it/ ... clone.html

Immagine


Top 
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Marshall Blues Breaker 1992 clone
 Messaggio Inviato: sab ott 25, 2014 8:10 am 
Non connesso
Site Admin

Iscritto il: ven gen 26, 2007 5:01 pm
Messaggi: 615
Da Bernardino :

Innanzitutto, per ciò che concerne l'estetica, il pedale è veramente sexy. Piccolo, compatto, accattivante, un bel blu, devo dire che in foto non rende al massimo.
Il bello è quando si accende la lucetta blu e ti catapulta nel suo mondo, l'idea di ricreare il canale overdrive del Marshall ispirato al Bassman della Fender è proprio riuscita, si fa fatica a non suonare qualcosa dei Cream e di Clapton.
Devo dirti che ho avuto la fortuna di provare l'originale e a mio avviso è uno degli overdrive più belli di sempre, semplice ed essenziale.
E sono sorpreso dalla tua versione, è un pedale veramente ben fatto ed è, a mio modo di ricordare, simile se non uguale all'originale, ma con metà della spesa.
Con tutte le manopole a metà corsa il volume è più basso di quello del suono pulito, come il pedale originale, però è più caldo sembra quasi compresso.
Alzando di poco i controlli si tira fuori una dinamica pazzesca, bisognerebbe buttare il peltro e suonare solo con le dita.
Per il resto basta avere un bel suono pulito di base ed il gioco è fatto, riesci a tirare il collo a qualsiasi ampli, suoni vintage a portata di mano, il blues degli ultimi 20/30 anni è passato tutto di qui, basta una strato e non serve altro.
Riesce a riprodurre fedelmente il suono caldo sgranato dei vecchi amplificatori a valvole prima di entrare in overdrive.
Questo spiega il grandissimo successo che ha avuto e il prezzi folli dell'usato.
Il punto di forza del pedale secondo me è la manopola del volume, mantenendo un livello di toni e gain leggermente sopra metà corsa e alzando il volume, non perde quelle caratteristiche di simulare le valvole in overdrive e si trasforma in un boost pulito fenomenale, John Mayer e Matt Schofield fanno scuola.
Grazie mille, una vera bomba, corro a svegliare il vicinato.


Top 
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
 
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 2 messaggi ] 

Indice » Novità amplificazioni Giovanetti » Pedali - Stomp boxes


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti

 
 

 
Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  
cron
Traduzione Italiana phpBB.it